Stampa
PDF

Collettore solare: comunemente chiamato “pannello” permette di trasformare la luce solare captata in calore

Stazione solare: permette di controllare i flussi del liquido solare, la temperatura e la pressione del circuito

Regolatore solare:
(integrato nella stazione solare) controlla la temperatura nel collettore e nel serbatoio regolando il trasferimento di calore.

Serbatoio o accumulo: qui l’acqua per gli usi sanitari viene riscaldata attraverso uno scambiatore di calore collegato al circuito solare e mantenuta in temperatura.